HACCP : Hazard-Analysis and Critical Control Points

L’HACCP (Hazard-Analysis and Critical Control Points) è la disciplina, dettata dal R.CE 852/2004 attuato in Italia con il D.lgs. 193/07, che si occupa dell’igiene e della sicurezza del settore alimentare. Essa si basa sul monitoraggio dei “punti della lavorazione” degli alimenti in cui si prospetta un pericolo di contaminazione, sia di natura biologica che chimica o fisica. È sistematico ed ha basi scientifiche; la sua finalità è quella di individuare ed analizzare pericoli e mettere a punto sistemi adatti per il loro controllo.

Sono tenute a dotarsi di un sistema HACCP le aziende che sono interessate alla produzione primaria di un alimento (raccolta, mungitura, allevamento), alla sua preparazione, trasformazione, confezionamento, deposito, trasporto, distribuzione, manipolazione, vendita o fornitura, compresa la somministrazione al consumatore. A garanzia dell’adozione del sistema di controllo, si richiede obbligatoriamente che tutti coloro che operano nel settore alimentare siano in possesso dell’attestato HACCP, rilasciato a conclusione di apposito corso di formazione, la cui durata e validità sono fissate dalla regione di competenza.

La N&A Consulting offre alle aziende interessate un servizio di consulenza attento e costante che si sostanzia nella:

Le procedure ed i moduli costituiscono il Manuale HACCP che il Titolare deve fornire ai propri dipendenti.

 

Informazioni
Puoi leggere qui le informazioni sulle politiche per cookies e privacy.
Sotto i cookies che puoi scegliere di ATTIVARE per usare i servizi a loro connessi (ad es. YouTube per i Video).
Youtube
Consenti di vedere il contenuto - Youtube
Vimeo
Consenti di vedere il contenuto - Vimeo
Google Maps
Consenti di vedere il contenuto - Google